L'ITALIA CHIAMÒ RADIO SHOW

Il programma radiofonico in Italiano andato in onda ogni giovedì da Boston, MA – U.S.A., nella prima edizione da dicembre 2013 a maggio 2014


Leave a comment

21esima puntata con Ricky Russo e Fabrizio Di Rienzo

La 21esima puntata che a partire da oggi potete ascoltare sulle tracce audio del nostro MixCloud de L’Italia Chiamò, ← (qui nel link a sinistra) ingrana la quarta per una bella puntata di chiacchiere e gag.

Fabrizio Di Rienzo di Officina 189  ci ha parlato del suo concept store e delle sue storie, interrotte da personaggi italiani all’estero nella versione più stramba come al solito.

Ricky Russo ci ha invece raccontato dei luoghi della musica a New York ← E siamo sicuri che con Ricky ci faremo sentire spesso, visto che ci ha dato delle dritte e conferme anche sulle cose da fare low cost a New York (nel link l’articolo dell’Huffington Post, molto utile).

Ma di recente abbiamo anche scoperto come Boston sia al secondo posto tra le città più divertenti negli Stati Uniti, e dal link qui a sinistra potete capirne i criteri della classifica.

Noi che il divertimento lo vendiamo ed è il nostro pane, non potevamo non ospitare anche Umberto Tatafiore della Gallo Productions, il quale ci riserva in questa puntata, oltre che l’annuncio di una bella novità per il nostro programma radio (presto anche in TV), una chicca in forma di lettera da lui stesso ricevuta: l’argomento che a un napoletano come lui lo spinge a toccarsi è il marketing delle case funerarie, che qui sotto postiamo avendo ben cancellato per privacy tutti i dati riservati.

Marketing Funerario in America

Fate gli scongiuri… perché servono anche a noi, ora che voleremo anche verso lidi televisivi. E non diciamo altro: il nostro Pulcinella direbbe “facimm e’ ccorna!”


Leave a comment

18ma puntata….e finisce tutto a lazzi e mozzarella!

Lazzi, funky e mozzarella gli ingredienti della 18esima puntata ← che potete riascoltare a questo link. Ritorna, ospite graditissima, l’attrice Chiara Durazzini che assieme a Emanuele Capoano (che per l’occasione resta in bilico tra il ruolo di intervistatore e intervistato) ci racconta gli ultimi successi dei Pazzi Lazzi e della loro Commedia dell’Arte.

10153719_10203678915119795_1760058329_n
Un’occasione ghiotta per Pulcinella e Balanzone che si buttano a capofitto con le logo gags, facendosi spazio tra la predica di Father Richie, il Poeta Incompreso che riemerge dalla buca del suggeritore, Maurizio Sordo alle calcagna della Reggina (che di nome non fa Elisabetta) il maestro Skapp in Chin e l’esimio professor Zipipi, che anche stavolta ci sorprende con un esperimento di grandissima levatura.10155498_10203678969681159_2136945379_n

Questa settimana festeggiamo assieme il nuovo supercliccatissimo e viralissimo videoclip Holdin’ on di Alissia Benveniste, che potete guardare qui sotto, la quale non si sottrae nemmeno stavolta alle critiche di Ludvik Amadeus Brambilla dei Pignoli. Fioccano le notizie con Elisa Meazzini e Nicola Orichuia del Bostoniano. Ma è l’angolo culinario il grande protagonista della 18esima puntata. Sono bastate una mozzarella, una provola al tartufo e una ricottina a far andare in brodo di giuggiole lo studio! L’applauso è tutto per Luca Mignogna, venutoci a trovare dalla sua Wolf Meadow Farm per raccontarci delle sue produzioni casearie prodotte rigorisamente in una prospettiva slow food.

Luca Mignogna di Wolf Meadow Farm a L'Italia Chiamo' Radio Show

Un’occasione più che ghiotta per il nostro cuoco Jean Paul Lavateur che s’ispira proprio alla mozzarella per la sua ricetta, purtroppo, come sempre con scarsi risultati. A riportare ordine in cucina è per fortuna Marisa Iocco con il suo Cheffismo.

Per chi si volesse gustare le nostre pillole, eccovele, fresche di giornata!

Ridiamocela con Chiara Durazzini dei Pazzi Lazzi

Alberto Tossico consiglia la medicina dei Pazzi Lazzi

La parola a Pulcinella e Balanzone

Maurizio Sordo sulle tracce della Reg(g)ina

Father Richie ricorda i suoi undici comandamenti

Alissia Benveniste e il critico Brambilla dei Pignoli

Lo chef della Fuga dei Fornelli offre la ricetta per valorizzare la mozzarella

Le traduzioni del maestro italo-tibetano Skapp Hin Cin

Il Poeta incompreso Eleuterio Maria Siniscalco e la sua corrente letteraria dei dimenticati

Lo scienziato Zipipi e il suo esperimento con la torta

E ultimo ma non il meno importante, il mix di Luca Mignogna il “Mozzarella maker” di Wolf Meadow Farm da Amesbury,MA.

 


Leave a comment

La 17esima puntata…e il pubblico cresce!

Nonostante il numero (che è sempre meglio non citare davanti a un pubblico italiano) la 17esima puntata ← che potete riascoltare a questo link – ha fatto il pieno di ascolti e raccolto nuovi followers del nostro blog e della nostra pagina facebook.

Sarà stata la visita di Barak Obama in Italia a sucitare tanto interesse? FORSE!

O sarà stata l’attesa per il nuovo esperimento del professor Zipipi a rubare la scena al presidente americano? FORSE!

Noi siamo sicuri che una buona fetta di ascoltatori ce l’ha portata Sissi Castrogiovanni, tornata a trovarci con la sua splendida voce (checchè ne dica il critico Ludvik Amadeus Brambilla dei Pignoli) e la musica di Gegè Telesforo.

La blogger Costanza Mondini ci racconta la sua Houston a misura di bambino, dando utili informazioni ad altre mamme expat attraverso il suo blog baby @ the city.

A metterci del loro anche Pulcinella, Balanzone, il Poeta Incompreso e naturalmente il cuoco Jean Paul Lavateur con le sue creazioni a prova di palati d’amianto.

E se i nostri giornalisti Elisa Meazzini e Nicola Orichuia cercano imperterriti di dare le notizie della settimana, ecco la concorrenza degli inviati Maurizio Sordo, direttamente da Città del Capo e del Maestro Ciro Skapp Hin Chin, che snocciola le sue massime con proverbiale calma tibetana.

Per chi si volesse godere le nostre chicche in pillole, eccole qua:

L’ascoltatore distratto

– Pulcinella, Balazone e la Commedia dell’Arte

L’inviato Sordo a Città del Capo

– Il critico Brambilla dei Pignoli con Sissi Castrogiovanni

– L’angolo filosofico del maestro Ciro SkappHinCin

– Nuove ricette dalla Fuga dei Fornelli

– Il poeta incompreso Eleuterio Siniscalco

-L’esperimento del professor Zipipi

Sissi Castrogiovanni