L'ITALIA CHIAMÒ RADIO SHOW

Il programma radiofonico in Italiano andato in onda ogni giovedì da Boston, MA – U.S.A., nella prima edizione da dicembre 2013 a maggio 2014


Leave a comment

L’ultima puntata della prima stagione

trioRidicola trioseria

Tre facce della stessa medaglia, tre facce dove la serietà si confonde con la comicità. Cosa è stato il nostro programma radiofonico nella sua prima versione? Ai posteri, l’ardua sentenza. O forse ai posteri televisivi? (Come vi abbiamo sussurrato nella puntata finale, passeremo anche nella prima versione televisiva su ItalicaTV.com )

Ci sarà comunque da aspettare molto poco per una nuova versione radiofonica… ci rivediamo in autunno! Tempo un’estate per scoprire altri personaggi.

Intanto, ascoltatevi l’ultima puntata di questa prima stagione ← (a questo link a sinistra)… lasciamo descrivere a voi quanto vi abbiamo tenuto compagnia o quanto vi abbiamo rotto i cabasisi. Ma prendere per i fondelli è la nostra arte, quindi non vi libererete di noi.

In quest’ultima puntata abbiamo chiuso il cerchio: come nella primissima puntata ospite musicale  Moira Lo Bianco preceduta dalle fanfare di un famoso canto folkloristico calabrese. A parlarci dell’Italia e del suo perduto Rinascimento, in apertura il designer Gianfranco Zaccai la cui storia di Architetto e Designer a Boston potete leggerla qui

Grazie a tutti! E Buon Ascolto!

Emanuele Capoano, Stefano Marchese, Elisa Meazzini e…Roberto Di Giulio, in arte Prof. Zipipi e l’Ascoltatore Pazzo.

 

trioridicola2


1 Comment

Settima puntata e ‘O Sang’ do Dip

Sung Deep dal vivo

Oltre 1000 persone hanno cliccato sulla foto dei Sung Deep ospiti in studio, nella nostra pagina Facebook. Questo dimostra grande passione per i nostri ospiti. Peccato che quel Pulcinella voleva inzupparci un errata trascrizione del loro nome come se fosse un intingolo di sanguinaccio definito O sang’ d’o Dip.

In questa settima puntata ← (da oggi, la puntata della settimana la potete ascoltare anche nel box qui in alto e a destra nello spazio del click su SoundCloud) oltre che il gruppo a cappella dal vivo, collegamento con Sergio Bellotti che ci ha raccontato i prossimi suoi eventi musicali, con la campagna di fundraising su Indiegogo del primo album di Paolo Tomaselli da New York, con la food blogger italiana Jessica Pierobon di Pomponette in Cucina, con Nicola Orichuia del Bostoniano.info, e con lo cheffismo di Marisa Iocco.

Abbiamo commentato questo video, specchio spassoso e coatto dei cervelli che restano in Italia. La fantasia supera i nostri personaggi: oggi non perdetevi il salmi’ in salma dello chef francese Jean Paul Lavateur, in chiave bruschetta necrofila e l’inviato Maurizio Sordo che ha scovato una rapina in un negozio di sexy toys.

Buon ascolto e buona visione. Perché l’Italia Chiamò è l’Italia Chiamò, no?